Tipologie di Prestiti per le aziende

Uno dei finanziamenti maggiormente richiesto nel nostro paese è il finanziamento destinato alle aziende, essendo il nostro paese una fonte inesauribile di attività sia artigiane, sia medio industriali e sia industriale.

Le tre divaricazioni naturalmente sono espresse in piccola, media e grande industria ove il numero degli occupati cambia e naturalmente cambiano le richieste per l’ammontare del finanziamento stesso. I finanziamenti alle aziende sono rivolti per l’acquisto di macchinari, beni per la risoluzione di particolari necessità per la buona gestione di un’attività.

Come già detto possono richiedere un finanziamento le grandi, le medie  e le piccole industrie, con soluzioni che mirano ad incentivare le attività e naturalmente a migliorare notevolmente le condizioni per la presentazione della domanda di quest’ultima.

Nel nostro paese agiscono numerosi enti con lo scopo di aiutare le aziende che vogliono richiedere un finanziamento o un mutuo rivolto all’inizio della propria attività, sia per l’acquisto sia di materiali e servizi, in questo senso ottime soluzioni sono offerte alle aziende da parte della Confesercenti, organo che agisce con lo scopo di facilitare l’accesso al mutuo alle aziende che ne fanno parte, Artigiancassa, che si rivolge ai lavoratori del settore artigianale con incentivi per l’acquisizione di macchinari e strumenti, ed infine la Agritec, che fornisce validi aiuti alle aziende medie e piccole per l’innovazione tecnologica.

A chi è rivolto il finanziamento per le aziende?

Il finanziamento per le aziende, che solitamente si presenta sotto forma di mutuo, si rivolge ad una vasta gamma di settori ed imprese, quali ad esempio gli artigiani, liberi professionisti, imprenditori, gli agricoltori con le varie aziende il cui scopo primario è quello di investire il capitale ottenuto con il finanziamento per l’acquisizione di macchinari, la ristrutturazione di locali ed ambienti, la costruzione, l’acquisto di impianti, e il rinnovo di macchinari.

Alcune forme di finanziamenti per le aziende.

Finanziamenti agevolati, si tratta di finanziamenti il cui tasso di interesse è nettamente inferiore a quello vigente sul mercato.
Finanziamento a breve termine, finanziamenti molto semplici ed immediati, che possono essere richiesti dalle aziende per fronteggiare necessità improvvise di acquisto e gestione dell’azienda.
Finanziamento a lungo e medio termine, un finanziamento richiesto dalle aziende per l’acquisto dei macchinari, la ristrutturazione dei locali, di immobili e l’acquisto di beni strumentali durevoli nel tempo.
Franchising, che si presenta come un contratto che viene stipulato tra l’affiliante, che mette a disposizione le proprie formule e i propri servizi e l’affiliato, che si impegna a rispettare la formula commerciale impostagli dall’affiliante.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.
Copyright 2018 © Prestiticambializzativeloci.it. Tutti i diritti riservati.